Skip to content

Eleaf Lemo 2:l’atomizzatore migliore in commercio

Eleaf Lemo 2 è un atomizzatore avanzato che si caratterizza per la sua eleganza nel design, e per la capacità di soddisfare le esigenze di ogni svapatore nell’intensità del gusto e nell’emissione molto scenica di grosse nuvole di fumo.

Le differenze fondamentali rispetto all’atomizzatore precedente, Eleaf Lemo 1, riguardano il più comodo meccanismo di refill e l’uso del peek come materiale contribuisce a migliorare la qualità di questa speciale sigaretta elettronica.

 

Caratteristiche tecniche Eleaf Lemo 2

 

Dimensionalmente Eleaf Lemo 2 si presenta con una lunghezza di 7,62 cm e un diametro di 2,2 cm. Abbastanza grande per conferire spessore alla sigaretta elettronica e sufficientemente piccolo per essere portato agevolmente con sè in ogni situazione.

Il packaging in cui viene consegnato Eleaf Lemo 2 è piuttosto ricco, include infatti un set di ricambio con con anelli, viti e cacciaviti, circa un metro di filo e del cotone organico.

Il design è molto elegante. Il peek si inserisce in un anima metallizzata creando una studiata discontinuità tra l’atomizzatore e lo spazio adatto a contenere il liquido.

Oltre a conferire eleganza il peek è un materiale molto resistente al calore e questo migliora la qualità dello svapo.

Eleaf: i migliori atomizzatori per lo svapoLa capacità di 3,8 ml consente una durata della ricarica sufficiente per un normale svapatore.

Il range della resistenza misurata è ≥0,3Ω e dà all’atomizzatore una potenza di svapo adatta per chi ricerca un buon livello di intensità.

L’importante innovazione di Eleaf Lemo 2 è nel meccanismo di ricarica dall’alto.

Con questo metodo la ricarica risulta particolarmente semplice. Non sarà necessario smontare l’atomizzatore, ma basterà una piccola rotazione della ghiera per avere accesso al tank.

Nel momento in cui si effettua la ricarica, per evitare rare ma possibili perdite, è consigliabile chiudere l’area che potrà essere riaperta una volta terminato il refill.

Il sistema di regolazione dell’aria, a differenza del precedente modello che prevedeva 4 buchi, ha una feritoia regolabile che consente una regolazione intermedia tra un tiro chiuso e uno totalmente aperto.

 

A chi è adatto l’atomizzatore Eleaf Lemo 2

 

Come ogni atomizzatore Eleaf, anche Lemo 2 presenta tutti i vantaggi garantiti da standar qualitativi elevati.

Si tratta di un modo di intendere il fumo moderno e innovativo, più pulito e comodo.

Eleaf Lemo 2 si caratterizza per la sua capacità di generare grosse nuvole di fumo e per produrre un gusto particolarmente forte.

Riesce infatti a scaldare il liquido molto bene e questo rende felici quelli che nello svapo cerca una multisensorialità spinta.

Valorizza al meglio ogni aroma ed in particolare quelli più forti.

Il suo metodo di ricarica è perfetto per quelli che cercano comodità e semplicità d’uso.

La possibilità di ricaricare senza smontare l’atomizzatore è comoda per quelli che, in generale non amano smontare la sigaretta e soprattutto è comodo per quanti desiderano effettuare la ricarica rapidamente anche in situazione non ottimali come quando si è in viaggio o comunque fuori casa.

 

Come e quando utilizzare Eleaf Lemo 2

 

L’atomizatore Eleaf Lemo 2 può essere utilizzato in tutti i luoghi in cui è consentito l’uso della sigaretta elettronica.

Data la sua capacità di produrre grandi nuvole di fumo è preferibile svapare all’aperto o comunque lontano da persone che possono sentirsi infastidite da questo effetto.

Condividi l'articolo

  • Delicious
  • Digg
  • Newsvine
  • RSS
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter

Comments

There are no comments on this entry.

Add a Comment