Skip to content

Le 3 cause più diffuse di divorzio (oltre il tradimento)

16 ottobre 2019 | relazioni | no comments

Quando si parla di divorzio, la causa principale che viene alla mente è quasi sempre il tradimento. E se invece ti dicessi che ci sono molti altri motivi per cui le coppie scoppiano, riguardanti altri aspetti (tra cui la comunicazione) cosa ne pensi?

Scopriamo insieme alcune cause di separazione fra coniugi.

 

 

  • Il Matrimonio 

 

No, non è la famosissima citazione del buon vecchio Groucho Marx. Pare che uno dei motivi per cui si divorzi è l’investimento avvenuto in ottica del futuro matrimonio. Molte coppie spendono i propri risparmi per realizzare la casa dei sogni, trovano lavoro in base alla vicinanza del proprio partner e organizzano la propria vita in vista di un matrimonio futuro tanto da non potersi più tirare indietro se qualcosa si inceppa. Il risultato? Un mix di rancori e attriti che portano ad una visitina dal proprio avvocato matrimonialista brescia o in altri Paesi Italiani.

 

 

  • I social

 

Con l’avvento di nuovi canali comunicativi, sono nate anche nuove cause di divorzio. Molti partner ammettono di nutrire sospetti di tradimento a causa di post pubblicati, dai commenti o semplicemente da likes ambigui. La “causa social” principale sono sicuramente messaggi ai propri ex oppure chat con persone di cui il coniuge non è a conoscenza.

 

  •  Incapacità di gestire i conflitti

Questo è il tasto più delicato nelle relazioni coniugali. Molte volte discussioni e litigi portano a dividere la coppia invece di rafforzare il rapporto, silenzi prolungati e cene separate. I ponti si sgretolano e diventano muri altissimi sempre più invalicabili e si concludono in divorzi.

Molte volte scaturiscono da interessi e priorità diversi, altre volte da incomprensioni scaturite dalla poca comunicazione. Proprio quest’ultimo fattore è la piaga delle coppie Millennials, i partner del tutto e subito, delle chat da smartphone e dalle foto su Instagram che abbassa il grado di empatia. Quando siamo giù, cerchiamo nell’altro la soluzione per ritrovare la felicità perduta e se le nostre aspettative sono disattese boom: un polverone di accuse, lamentele e ricatti che portano a distruggere il rapporto.

Condividi l'articolo

  • Delicious
  • Digg
  • Newsvine
  • RSS
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter

Comments

There are no comments on this entry.

Add a Comment