Skip to content

Suggerimenti e strategie Forex per principianti

Il Forex Market: come iniziare

Uno dei motivi del successo del trading on line e in particolare del Forex Market è la semplicità con cui è possibile iniziare ad effettuare i propri investimenti. Tuttavia, per potere fare trading in massima sicurezza, bisogna fare attenzione ad alcuni punti, che risultando fondamentali per potere iniziare nel modo corretto. Per prima cosa bisogna scegliere un broker serio ed affidabile con cui aprire un account.

Il successo del Forex ha portato alla nascita di moltissime società di brokeraggio, non tutte oneste e trasparenti, alcune realmente truffaldine. Per questo motivo la scelta del broker va effettuando tenendo conto di una serie di parametri, quali le autorizzazioni di cui dispone (ossia le regolamentazioni da parte di enti nazionali o europei che fungono da organi controllori del Forex), la piattaforma su cui operano, il sito internet che deve essere chiaro e inequivocabile per poter rintracciare la sede della società stessa.

Quest’ultimo parametro è fondamentale per assicurarsi che la sede sia reale, e soprattutto sia localizzata in un paese che segue la legislazione italiana o quella europea relativamente al trading on line.

strategie per principianti
Le strategie Forex per principianti

L’apertura dell’account prevede il deposito di una somma iniziale che varia sia a seconda del broker sia a seconda del tipo di account. I broker migliori, infatti, prevedono account differenti tra gli investitori alle prime armi e quelli di livello avanzato.

I costi del deposito sono differenti, come sono differenti gli strumenti a disposizione, visto che, chi inizia ad operare nel trading, difficilmente sarà in grado di utilizzare tutte le tecniche e le possibilità previste dal Forex.

Come deve operare chi inizia a fare Forex per la prima volta?

Oltre ad utilizzare tutto il supporto (sia didattico che di assistenza) fornito dal proprio broker, dovrà scegliere una strategia di investimento. Le migliori strategie Forex per principianti e per chi non conosce ancora al meglio le regole del mercato sono quelle che prevedono apertura e chiusura di posizioni nel breve termine. Tra queste, le più utilizzate sono sicuramente lo scalp trading, o scalping, e lo swing trading, che permettono di operare in tempi brevissimi, dai pochi secondi alle poche ore.

Questo modo di fare trading può essere spesso basato sull’intuito e non solo sulla preparazione e sulla conoscenza, per cui scalp e swing trading si presentano come le strategie più utilizzate da quanti ancora non abbiano le competenze giuste per operare su tempi più lunghi.

Investire, non giocare d’azzardo

Uno degli errori più comuni da chi inizia ad operare nel trading on line è il ritenere il Forex un grande gioco d’azzardo, in cui si può vincere o perdere a seconda della fortuna.

Molti principianti restano principianti a vita perché non comprendono che il Forex non è un gioco, ma un mercato, in cui lo studio e la conoscenza sono fondamentali per potere operare al meglio, per abbassare il fattore rischio, per incrementare il guadagno, che spesso è fatto di piccoli passi.

Il profitto nel Forex, infatti, non è immediato, come può essere appunto quello di una scommessa o di un superenalotto: è fatto di valori percentuali di lieve entità, soprattutto quando si è all’inizio. Per arricchirsi con il Forex, infatti, c’è bisogno di tempo, e soprattutto di studio e di conoscenza del mercato valutario.

Condividi l'articolo

  • Delicious
  • Digg
  • Newsvine
  • RSS
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter

Comments

There are no comments on this entry.

Add a Comment