Skip to content

Proteggersi da una truffa con il trading è possibile? Ecco i consigli di FXGM

Per chi è inesperto di forex online, FXGM mette a disposizione consigli per proteggersi da una truffa. Ecco a cosa stare attenti quando si vogliono fare investimenti online.

Controllare che il broker sia regolamentato

Broker regolamentato e con buona reputazione

La prima cosa da fare prima di iniziare concretamente a fare trading online è controllare che il broker abbia ottenuto la licenza per poter operare. In base alla normativa dell’Unione Europea la stessa può essere rilasciata solo da un’autorità pubblica individuata in base alla normativa in vigore nel Paese Membro in cui ha sede la società che offre il servizio di intermediazione finanziaria.

Oltre questo può essere opportuno controllare anche le informazioni presenti sul sito e, ad esempio, se sono indicati dei contatti su social network è consigliato dare un’occhiata in modo da valutare anche la reputazione e come altre persone si trovano.Studiare prima di iniziare

Non sempre è opportuno guardare solo le opinioni presenti sui siti di settore perché alcune potrebbero essere negative in quanto postate dalla concorrenza che in questo settore è spietata. Ecco perché meglio affidarsi ai social network dove lo scambio è in tempo reale e più proficuo.

Iniziare con un conto demo

Un conto virtuale per valutare il broker

Se temete una possibile frode con il trading online è bene iniziare con un conto demo. Si tratta di un conto virtuale che permette di avere un’esperienza con il forex del tutto simile rispetto al trading con un conto reale, ma non c’è bisogno di versare i soldi, inoltre perdite e guadagni non saranno addebitati o accreditati.

Il conto demo permette non solo di capire se il broker che si sta testando è serio, ma anche di valutare le piattaforme messe a disposizione, le proprie capacità di trading e quindi consente di capire in quale settore del trading si è più portati scegliendo così tra forex, CFD (azioni), commodity (materie prime) o indici. Il conto demo permette, infine, di testare delle strategie.

Studiare prima di iniziare

Conoscere il trading permette di evitare truffe

Il modo migliore per evitare delle truffe con il trading online è studiare prima di iniziare a tradare. Molti si avvicinano al trading online dopo aver letto articoli o testimonianze di persone che dopo poco tempo sono diventate milionarie e hanno cambiato completamente stile di vita.

Ciò porta a pensare che sia un gioco e che guadagnare sia una passeggiata. In realtà non è così, ci vuole impegno e dedizione, soprattutto ci vuole tempo. Non si diventa ricchi in breve tempo e probabilmente pochi diventano realmente ricchi, mentre molti cominciano a vivere in modo più agiato.

Attenti alla leva finanziaria

Un leverage troppo alto espone a rischi

Anche la leva finanziaria può essere uno strumento attraverso il quale incappare in truffe. Si tratta di un meccanismo da sempre utilizzato dai broker nel trading online, permette di investire anche pochissimi euro ed avere comunque dei guadagni soddisfacenti.

Una leva finanziaria troppo alta, tranne nel caso in cui si sia dei veri professionisti del trading con un’elevata percentuale di operazioni con saldo attivo e anche fondi elevati, può essere molto rischiosa perché oltre a moltiplicare i guadagni, moltiplica anche le eventuali perdite.

Condividi l'articolo

  • Delicious
  • Digg
  • Newsvine
  • RSS
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter

Comments

There are no comments on this entry.

Add a Comment